Comunicazione n. 51: Modalità organizzative e somministratori per PROVE INVALSI a.s. 2018-2019

02 Mag 2019

Le prove del SNV per la scuola primaria  si svolgeranno nei giorni 3-6 e 7 maggio 2019.

È opportuno che le prove si svolgano in modo che agli allievi sia consentito di lavorare nelle condizioni migliori possibili e nella massima tranquillità.

I responsabili di plesso avranno cura di controllare le eventuali sostituzioni da effettuare per coprire le classi lasciate scoperte dai colleghi coinvolti nella somministrazione delle prove.

Nel rispetto delle indicazioni prescritte dall’Invalsi, i docenti somministratori, non appartenenti alla classe, sono stati individuati con il criterio dello scambio reciproco tra le classi seconde e quinte coinvolte.

 

ORGANIZZAZIONE IN DETTAGLIO

Operazioni preliminari

I giorni 3-6 e 7maggio i docenti somministratori si recheranno presso la Sede centrale alle ore 8.00, dove verranno consegnati i fascicoli, il file di ascolto di inglese, l’elenco studenti e si procederà all’etichettatura dei fascicoli in presenza del Dirigente Scolastico e del referente Invalsi, Prof. Rosanna Russo.

 

PRIMA GIORNATA: 3 maggio 2019- prova INGLESE classi quinte

PLESSO DARMON

Classe V B: ins. Del Giorgio 

 

PLESSO CASTELLO

Classe VA: ins. Azzurretti

 

PLESSO TORRE

Classe V A: ins. Chianese

Classe V C: ins. Landolfi

 

Ore 9.30 – 10.00 svolgimento della prova di inglese – sezione LETTURA

                            (durata della prova 30 minuti)

ore 10.15 – 10.45 svolgimento della prova di inglese – sezione ASCOLTO.

                            (durata della prova 30 minuti)

 

SECONDA GIORNATA: 6 maggio 2019 – prova  ITALIANO

 

PLESSO DARMON:

classe II B: ins.  Catelli                                  VB: ins. Del Giorgio

 

PLESSO CASTELLO SCILLA:

classi II A: ins. Avolio                               V A: ins. Azzurretti

                                                                               : ins. Napolano

                                                                           

PLESSO TORRE PISCICELLI:

classi II A: ins. Astarita                               V A: ins.Chianese

                                                                          V C: ins. Landolfi

 

 

Ore 9.30 – 10.15 svolgimento delle prove della classe II primaria:

a. Prova d’Italiano (durata effettiva della prova – dopo aver letto le istruzioni – 45 minuti).

Ore 11.00 – 12.25 svolgimento della prova della classe V primaria:

a. Prova d’Italiano (durata effettiva della prova – dopo aver letto le istruzioni – 75 minuti+10 minuti per le domande in background).

 

 

TERZA GIORNATA: 7 maggio 2019 – prova  MATEMATICA

 

PLESSO DARMON:

classe II B: ins.        Baiano                                                  V B:ins. Del Giorgio

 

PLESSO CASTELLO SCILLA:

classi II A: ins. Avolio                                      V A: ins. Noviello Simona

                                                                                       ins. Napolano

 

 

PLESSO TORRE PISCICELLI:

classi II A: ins. Di Maro                          V A: ins. Chianese

                                                                      V C: ins. Landolfi

 

Ore 9.30 – 10.45 svolgimento delle prove della classe II primaria:

a. Prova di Matematica (durata effettiva della prova – dopo aver letto le istruzioni – 45 minuti).

Ore 11.00 – 12.25 svolgimento della prova della classe V primaria:

a. Prova di Matematica (durata effettiva della prova – dopo aver letto le istruzioni – 75 minuti + 10 minuti per le domande in background).

 

La correzione e l’imputazione delle risposte  sarà effettuata a seguire e sarà a  carico di alcuni docenti indicati come RESPONSABILI registrati in piattaforma (CHIANESE-VA, LANDOLFI-VC, DI MARO-IIA, CATELLI-IIB, DEL GIORGIO-VB, AZZURRETTI-VA, AVOLIO-IIA), coadiuvati dai docenti di classe e da eventuali docenti di sostegno, i quali provvederanno a registrare sulle maschere elettroniche le risposte date dagli alunni, secondo quanto indicato nel manuale del somministratore. Le ore prestate in eccedenza saranno recuperate sull’attività di programmazione. 

 

Al termine di tutte le operazioni i fascicoli saranno consegnati in sede centrale al Dirigente Scolastico.